icona facebook icona googleplus icona twittericona instagramicona youtube

Blog ufficiale di Modestina Cicero

Concluso il Gf13, terzo posto per Modestina.

Modestina terza classificata gf13E così anche la 13esima edizione del Grande Fratello volge al termine. Dopo quasi 100 giorni di reclusione tutti i concorrenti del reality più famoso d'Italia hanno abbandonato la casa, alcuni da vincitori, altri da vinti. Ad aggiudicarsi la vittoria assoluta è stato il contadino romano Mirco, il perseverante corteggiatore della nostra bella siciliana, un concorrente davvero simpatico che ha regalato sorrisi e momenti divertenti sia ai concorrenti che agli spettatori, i quali hanno deciso di premiarlo portandolo alla vittoria. Mirco si è conteso il primo posto con la milanese Chicca che si è aggiudicata quindi seconda. Anche la nostra Modì ha ottenuto un posto sul podio classificandosi terza. Un ottimo risultato che la modella siciliana ha accettato con onore e felicità, già fiera di essere arrivata fino alla fine insieme ai suoi amici più cari, coloro i quali fin dalle prime settimane hanno instaurato con lei un rapporto leale e sincero portandolo avanti per tutto il periodo di durata del reality. Anche durante la finale non sono mancate le sorprese e i colpi di scena. Tra gli avvenimenti che hanno fatto toccare il picco degli ascolti durante il serale vi è stata sicuramente la rivelazione ad Angela e Samba dei reali finalisti, ovvero Mirco, Chicca, Giovanni e la nostra Modì che, seguendo le nuove, alquanto toste e talvolta cattive strategie del GF13, dopo le finte uscite avvenute tramite votazioni che invece di far eliminare il più votato servivano a portarlo in finale, hanno trascorso le ultime settimane rinchiusi in cantina all'insaputa dei loro ex coinquilini che invece hanno vissuto gli ultimi sette giorni in casa credendo di essere i possibili vincitori del GF13. Sono seguite poi le sorprese molto toccanti dedicate ai finalisti che si sono alternate con le nominations. Dai cuccioli di Chicca ai genitori reali di Samba le sorprese si sono concluse con la lettera della signora Maria,  madre di Modì, la quale, con parole d'amore per la figlia e per tutti i figli del mondo, ha dato luogo ad un momento davvero commovente "spezzato" dalla solita ironica entrata in scena di Mirco, desideroso di conoscere la sua possibile futura suocera. Dopo la conclusione del serale i concorrenti si tutti riuniti per festeggiare mettendo da parte gli screzi avuti durante il periodo di gioco. La nostra Modì, dopo un paio di giorni passati tra Roma e Milano per partecipare a programmi tv e feste dedicate a lei e Chicca, è finalmente tornata nella sua amata terra dove ad accoglierla sono stati, oltre che la sua famiglia, i suoi compaesani e i suoi fans più sfegatati proveniente da tutte le parti della Sicilia che hanno organizzato nel suo paese, Raddusa, una serata in suo onore per darle un accoglienza degna della sua bellezza e della sua onestà. Tanti sono i progetti che adesso la tanto amata studentessa siciliana Modestina ha intenzione di portare avanti e noi le auguriamo che possa veramente riuscire a realizzare tutto ciò che più desidera. Sicuramente in questo nuovo percorso intrapreso adesso Modì saprà di poter contare non solo sulla sua famiglia e sulle sue qualità ma anche su un'infinità di fans pronti a sostenerla ed incoraggiarla in ogni momento e ovunque le strade della vita decideranno di condurla.

Social

 

 

Modestina subito in Nomination

nomination-grandefratello-chivuoieliminare-michele-modestinaLunedì 10 marzo è andata in onda la seconda puntata del serale della 13esima edizione del Grande fratello. Tanti gli avvenimenti, alcuni già previsti, come la tanto attesa entrata all'interno della casa da parte dei ragazzi, fino ad allora tenuti in cantina ad immaginare le ragazze e ad ipotizzare i possibili flurt, altri inaspettati, come lo spostamento dei fratelli "Papillon" in cantina, a seguito del fallimento della loro missione che aveva come obiettivo quello di far innamorare almeno una ragazza di Armando, il fratello single, e l'ingresso in casa di due nuovi concorrenti: Fabio, lo sportivo di Roma, reclutato inaspettatamente mentre si allenava nella propria palestra, e Veronica, la milanese già conosciuta per aver lavorato per Playboy e Lucignolo insieme a Trentalance che, fin da subito, ha destato scompiglio sia tra le ragazze che tra gli uomini che non hanno potuto fare a meno di notare le sue evidenti doti fisiche. Dopo la ricongiunzione dei ragazzi, la cui entrata all'interno della casa è avvenuta in modo graduale e inusuale, come, per esempio, l'entrata di Andrea, realizzata attraverso un "incontro al buio" con Chicca, la serata è poseguta  tra clip emozionanti, come quella dedicata a Valentina, la ragazza che ha perso il braccio destro durante un incidente, e le prime impressioni degli opinionisti riguardo ai concorrenti, ai loro caratteri e alla prima settimana di convivenza all'interno della casa. Naturalmente non è mancata la prima prova, che vedeva i soli ragazzi impegnati nella realizzazione di una catena  formata esclusivamente dagli abiti che indossavano in quel momento - ad eccezione delle cinture - che sarebbe dovuta partire dal salone per arrivare davanti alla porta del confessionale, il tutto in soli 60 secondi. Successivamente alla prova, egregiamente superata, hanno avuto inizio le prime nomination di questa edizione del GF. Come previsto, durante le nominations, i ragazzi hanno dovuto nominare solamente uno dei membri del loro gruppo e lo stesso hanno fatto le ragazze. Al televoto sono andati dunque il ragazzo e la ragazza più votati: Michele e Modestina. Se la nomination di Michele da parte dei ragazzi sia stata imprevedibile, lo stesso non può esser detto della nomination di Modestina. A seguito delle discussioni avvenute tra le ragazze durante questa prima settimana, infatti, la nomination della modella siciliana era stata già immaginata da coloro che hanno seguito con attenzione gli avvenimenti all'interno della casa. Chiara è apparsa fin da subito la netta differenza tra la bella Modì, semplice, introversa, delicata, e, soprattutto utile e disponibile nelle faccende domestiche, e le altre ragazze, in particolare Francesca, Chicca e Mia, poco interessate alla collaborazione in casa, dedite solo al divertimento, al rilassamento e al chiacchiericcio. Probabile è il fatto che le ragazze, notando la differenza caratteriale tra loro e Modestina, abbiano visto in lei una possibile minaccia, decidendo così di mandarla subito al televoto, nella speranza che venga eliminata. Lo dimostra il fatto che dopo l'ingresso in casa dei ragazzi, le tre concorrenti non abbiano perso nemmeno un occasione per metterli contro Modestina, cercando di convincerli che sia falsa e opportunista. Ma, per fortuna, i ragazzi riescono a ragionare con la propria testa, non dando retta alle "malefiche". Riuscirà Modestina a superare questa prima nomination? Ai posteri l'ardua sentenza. Una cosa è certa: se Modestina vincerà la nomination rimanendo in casa, le ragazze riceveranno un colpo basso e forse comprenderanno che, a differenza di loro, il pubblico apprezzi ciò che Modì è.

Social

 

 

La prima lite nel #gf13

prima lite gf13 modestinaDopo nemmeno 48 ore di convivenza i gieffini cominciano ad avere già i primi battibecchi. Sembra che tutte le ragazze – eccetto #Valentinagf – si siano schierate contro #Modestina perché considerano i suoi atteggiamenti un po' padroneggianti, ribattezzandola "Madame". Tutto viene fuori dopo l'offerta volontaria di Modestina per la preparazione del pane – in quanto unica ad esserne in grado. Le ragazze non perdono l'occasione per mettere in chiaro il loro pensiero e Modestina si trova così spiazzata dalle loro accuse di essere "una maniaca del controllo" e di non coinvolgere gli altri nelle attività da lei svolte. Modì in modo pacato, educato e signorile spiega alle "accusatrici" le ragioni per cui non crede di essere così come loro la vedono. Ma #Francescagf e #Chiccagf sembrano non essere interessate alle spiegazioni di #Modestinagf e, dopo aver buttato la pietra nascondono la mano – come Modestina stesso afferma -  andando in giardino e lasciando la discussione irrisolta. Sempre in modo signorile – a differenza della sguaiata Francesca – Modestina si reca in giardino e dopo vari scambi d'opinione con gli altri coinquilini, cerca di portare a termine questa, a suo avviso, insensata  discussione. Ma la miccia ormai è stata accesa. Francesca e #Mia iniziano subito a decretare sentenze che riguardano la giovane siciliana, non limitandosi a tenere per se i loro pensieri, ma cercando conferma e approvazione dagli altri coinquilini – inclusi i fratelli "Papillon" – che però non le appoggiano in tutto. Sorge spontaneo chiedersi se questa quasi ossessionante ricerca di conferma negli altri da parte delle coatte della casa (Mia e Francesca) non sarà mica un sintomo di debolezza e complesso d'inferiorità che le ragazze provano rispetto a Modì. D'altronte pare sia apparso da subito evidente che le accuse di voler controllare tutto e di voler essere la primadonna della casa siano alquanto infondate dato che in soli due giorni Francesca, Mia, Chicca e le altre si siano messe incessantemente in evidenza gridando, ballando e facendo caciara, a differenza di Modestina – e anche Valentina – che in realtà ha avuto un comportamento sempre tranquillo e disteso.

Social

 

 

Inizia la nuova edizione del Grande Fratello #gf13

logo grande fratello #gf133 marzo 2014, ore 21:17, i riflettori si accendono e ha così inizio la 13esima edizione del GrandeFratello. Tanto atteso dai fedeli sostenitori quanto mal gradito da coloro che invece lo ritengono un reality inutile, poco istruttivo e, soprattutto (dati gli ingenti sprechi), offensivo nei confronti di coloro che in Italia si trovano a vivere una situazione economica difficile, il #GF13 è stato già al centro dell'attenzione ancor prima del suo inizio ufficiale. D'altronte gli spoiler voluti, come la notizia della presenza di #ValentinaGf Acciardi, concorrente che ha perso un braccio durante un incidente, oppure quella di #SambaGf Laobe Ndyae, giovane immigrato senegalese, ex ambulante, preso in adozione da una famiglia italiana, fanno già presumere che nella casa, ancora una volta, si voglia puntare sulla sensibilità della gente per fare audience.
 Ad ogni modo certo è il fatto che lunedì il kick off ha ottenuto un grande successo, essendo stato seguito da oltre 5 milioni di telespettatori e ottenendo il 24,64 % di share. Dopo la lunga attesa di quasi due anni, il tragico disastro avvenuto a dicembre 2013 in cui la casa e gli edifici limitrofi adibiti a regia, tugurio, a stanze segrete, sono andati bruciati per motivazioni ancora da accertare, Alessia Marcuzzi si ritrova di nuovo all'interno dello studio di Cinecittà che appare rinnovato ma pur sempre fedele allo stile delle edizioni precedenti. Tra le novità più evidenti del serale vi è l'assenza del veterano opinionista Alfonso Signorini, sostituito quest'anno dall'attrice Manuela Arcuri e dal giornalista Cesare Cunaccia. Vi è poi l'annuncio di una sigla che verrà realizzata dagli spettatori tramite video che verranno inviati direttamente in redazione. Insomma un #GrandeFratello tutto nuovo, più "social" (com'è stato definito dalla stessa Marcuzzi) poiché prevede l'interattività del pubblico tramite applicazioni gratuite per smartphone e tablet per seguire e votare i concorrenti. Per ora c'è da dire che la prima serata è sembrata molto normale e quasi noiosa, forse perché ancora non si conoscono bene i concorrenti e perché non è ancora accaduto nulla all'interno della casa, ma sicuramente, come si è potuto notare già dai primi giorni di convivenza, non mancheranno argomenti di cui parlare.

Social

 

 

Pagina 2 di 2